Epilogo di un cammino.

Questo è il primo contributo allo spazio dedicato agli studenti dell'IIS Asproni.

Allieta, o muliera
i miei ostici e travagliosi
pensieri,
Poiché in vita codesta
or ora i più perigliosi passi
percorro.
Ma mirando l'anima tua
ascendente per il degli eterni cielo, 
cedo il mio spirito agli dei, 
ed ora, giaccio con te sull'empireo. 


- Alessandro Pala


Come contribuire

Per pubblicare un testo in questo spazio è necessario inviare una email a:

spaziostudenti@liceoasproni.gov.it

Selezione

La referente, prof. N. Floris, prenderà in esame i contributi e suggerirà eventuali integrazioni o modifiche per essere pubblicato.